Esperienza, professionalità, aggiornamento continuo al servizio dei Tuoi progetti

Filosofia dello Studio

Ascoltare, comprendere, valutare, guidare il cliente verso scelte consapevoli.

Questo è il delicato compito del notaio.
Predisposizione all’ascolto, competenza e costante aggiornamento ne sono i presupposti essenziali.

Il tempo è un elemento determinante.  
C’è chi ha sempre i “minuti contati”: in questi casi è opportuno affidarsi alle tecnologie che consentono di dialogare a distanza predisponendo una “bozza” condivisa.
C’è chi ha bisogno di “tempi lunghi” per maturare una decisione: in tali casi il notaio dovrà dedicare più di una seduta all’audizione personale. 

In ogni caso la fiducia e l’imparzialità sono gli elementi fondamentali che caratterizzano la sua prestazione.

La Competenza del notaio

Il notaio è un pubblico ufficiale istituito per ricevere gli atti tra vivi (cioè vendite, permute, divisioni, mutui ecc.) e di ultima volontà (cioè testamenti), attribuire loro pubblica fede, conservarli e rilasciarne copie, certificati (e cioè riassunti) ed estratti (e cioè copie parziali) (art. 1 legge not.).
L'atto redatto dal notaio è un atto pubblico, perchè il notaio è autorizzato ad attribuirgli pubblica fede (perciò è un pubblico ufficiale) e come tale ha una particolare efficacia legale: quello che il notaio attesta nell'atto notarile (es.: che ha letto l'atto davanti alle parti, o che una persona ha fatto o ha sottoscritto una dichiarazione davanti a lui) fa piena prova (cioè deve essere considerato vero, anche dal giudice), salvo che sia accertato il reato di falso. » Leggi tutto

23/09/2018

Cos'è il titolo di provenienza di un immobile? (laleggepertutti.it)

Cos'è il titolo di provenienza di un immobile?  La...

Queste news sono state selezionate da Google News con la chiave di ricerca 'notaio'.